Santi Patroni d'Italia Francesco d'Assisi e Caterina da Siena, Milano

La Liturgia

Erano assidui nell'Eucaristia e nella Preghiera (Atti 2,42)

Chi vive canta

Libro dei canti della comunità

Clicca qui o inquadra con lo smartphone il QR code per scaricare il libro dei canti della parrocchia in formato PDF, con indice cliccabile per raggiungere rapidamente la pagina di ogni canto.
Salvato sul tuo cellulare, il file può essere utile per cantare durante le nostre celebrazioni, ora che non è possibile utilizzare i sussidi cartacei.

Le principali novità per i fedeli

Varianti del nuovo messale entrate in vigore a partire dalla III domenica di Avvento 2020

  1. La formula penitenziale Confesso a Dio onnipotente prevede il modulo inclusivo fratelli e sorelle. Questo modulo è esplicitato anche nelle varie monizioni lungo la celebrazione.
  2. Il canto (o recitazione) del Gloria cambia l'espressione uomini di buona volontà con uomini, amati dal Signore.
  3. Padre nostro: rende di uso liturgico, nella parte finale, la nuova versione "... come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione, ma liberaci dal male". Ciò ha comportato anche l'adattamento al nuovo testo della melodia ufficiale.
  4. L'invito alla comunione, che prevede la risposta dei fedeli O Signore, non sono degno..., è riformulato come segue: Ecco l'Agnello di Dio, ecco colui che toglie i peccati del mondo. Beati gli invitati alla cena dell'Agnello.
  5. Nell'invito alla pace, al posto di "un segno di pace" si è dato spazio alla nuova formulazione romana "il dono della pace": Scambiamoci il dono della pace.

I Sacramenti



Clicca sui titoli qui sotto per scoprire preziose informazioni
su alcuni dei Sacramenti celebrati in Parrocchia